Weekend Offender

Weekend Offender nasce nel 2004 da un’idea del duo creativo Sam Jones e Rhydian Powell in una piccola cittadina in provincia di Cardiff, Welsh, come un progetto di nicchia. Prima di lanciare la loro etichetta, entrambi avevano già molta esperienza nel settore. Nel creare Weekend Offender, volevano dare vita ad una nuova etichetta che riguardasse capi importanti e individuali, per le persone più alla moda. L’etica del marchio è che “i trasgressori del fine settimana possono essere chiunque”, e quindi le loro collezioni continuano a offrire una vasta selezione di look contemporanei che possono essere personalizzati come la persona che li indossa. Il loro atteggiamento verso il design è vibrante, intelligente e stravagante. Traggono ispirazione da una vasta gamma di culture e stili, dall’acid house ai casual, con anche molta musica e influenze cinematografiche. Weekend Offender è diventato nei pub, nei club e sulle gradinate di tutto il Regno Unito, uno status symbol per chi li frequenta guadagnandosi una reputazione inestimabile nell’ ambiente.